Ricerca Avviata

Memorial Andrea Di Gioia: i nostri ragazzi dell'orchestra tra i protagonisti.

Pubblicato in data 9 mag 2024
Ultima Revisione in data 21 mag 2024

Al via l’ottava edizione del Festival delle Orchestre pontine – Memorial Andrea Di Gioia. Il festival è rivolto alle formazioni orchestrali delle sezioni ad indirizzo musicale degli istituti comprensivi della provincia di Latina ed è promosso dall’Istituto Comprensivo Giacomo Matteotti di Aprilia in collaborazione con l’associazione Kammermusik di Aprilia, che da anni collabora con la scuola per diffondere la pratica musicale tra i giovani. Quest’anno il Festival delle Orchestre pontine - Memorial Andrea di Gioia giunge alla sua ottava edizione e continua a godere di ottima salute. Sono ben 13 le scuole ad indirizzo musicale della provincia di Latina che si esibiranno nella palestra di via Respighi nei tre giorni dedicati alla musica. Il sipario verrà aperto mercoledì 8 maggio alle ore 9.30 con una piccola cerimonia alla presenza del dirigente scolastico Giuseppina Rossi e delle istituzioni comunali e si proseguirà per tutte le mattine fino a venerdì 10 maggio. Questa edizione è speciale. Rientra infatti nell’ampio progetto della ricorrenza del centenario dal delitto Matteotti a cui la scuola è intitolata e del cinquantesimo anniversario dell’istituzione della scuola secondaria di primo grado. Gode pertanto dei patrocini del Comune di Aprilia, della provincia di Latina e della Regione Lazio.

IL LOGO

Il logo di quest’anno è un bozzetto del Maestro Antonio De Waure. Rappresenta il volto di Giacomo Matteotti. Il bozzetto è stato utilizzato per la realizzazione di una grande tela che il Maestro De Waure insieme ai docenti di arte Barbara Gnessi e Antonio Mazziotti stanno realizzando attraverso un laboratorio artistico aperto ai ragazzi, per la ricorrenza del centenario e del cinquantesimo anniversario della scuola. La grande tela sarà scoperta il 27 maggio con a seguire un galà pucciniano. Anche quest’anno sono state realizzate delle litografie che verranno donate alle scuole partecipanti.

IL MEMORIAL

Il Festival delle Orchestre pontine è dedicato alla memoria del giovane, talentuoso, flautista apriliano Andrea Di Gioia venuto a mancare per una tragica fatalità il 13 agosto 2016. Andrea aveva 15 anni, studiava al liceo Manzoni di Latina, era pieno di passioni e di voglia di vivere. Rimane e rimarrà sempre un modello per tutti i giovani, per il suo carattere, il suo sorriso, le sue passioni dedicate non solo alla musica ma a tante attività sociali in cui era inserito e di cui era appassionato.

LE ORCHESTRE PARTECIPANTI

Sono 13 le formazioni orchestrali delle scuole ad indirizzo musicale della provincia di Latina che saranno ospiti di questa ottava edizione per un totale di circa 900 alunni, accomunati tutti dalla passione per la musica. Ad aprire il festival sarà l’orchestra ospitante dell’Ic Matteotti. A seguire mercoledì 8 maggio si esibiranno le orchestre degli istituti comprensivi: San Tommaso d’Aquino di Priverno, Garibaldi di Fondi. Nella mattinata di mercoledì sarà ospite anche l’orchestra del Liceo Musicale Manzoni di Latina. Il 9 maggio si esibiranno le orchestre degli istituti comprensivi: Chiominto di Cori, Castelnuovo di Latina, Volta di Latina, Pacifici di Sezze-Bassiano e Cena di Latina. Il 10 maggio chiuderanno il festival le formazioni orchestrali degli istituti comprensivi: Don Milani di Latina, Gramsci di Aprilia, Verga di Pontina e Giulio Cesare di Sabaudia.

UN’OCCASIONE PER CONDIVIDERE ESPERIENZE E PASSIONI COMUNI

"Il Festival delle Orchestre pontine –commenta il dirigente scolastico dell’Ic Matteotti di Aprilia Giuseppina Rossi- è una realtà ormai consolidata non solo per il nostro istituto comprensivo ma anche per le altre scuole ad indirizzo musicale della provincia di Latina. L’idea di un festival come momento aggregante e non competitivo, è stata sicuramente vincente perché contribuisce a condividere esperienze con la musica, che è la passione comune che unisce questi ragazzi. Ci tengo a ringraziare tutte le scuole partecipanti per aver accolto con grande entusiasmo l’invito di quest’anno e faccio un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi per la loro esibizione che sarà sicuramente bellissima”.

“Siamo orgogliosi di portare avanti come scuola questo tradizionale evento –prosegue il presidente del Consiglio d’Istituto Anna Maria Valenza- che rappresenta un punto di riferimento di tante realtà musicali scolastiche della provincia di Latina. Come rappresentante della componente genitori posso dire che siamo commossi nel vedere ogni anno i livelli raggiunti nel campo musicale dalle orchestre partecipanti. Questo significa che la passione è un grande stimolo per imparare ed apprendere”.

Ringraziamenti doverosi vanno al Comune di Aprilia e alla Multiservizi, alla Polizia Municipale, alla Croce Rossa, a tutti i tecnici che hanno lavorato per la realizzazione del festival, ad Andrea Virgini per la fonia, a Patrizia la mamma di Andrea e a tutta la famiglia Di Gioia, il papà e la sorella, agli insegnanti di strumento musicale e alla professoressa Gabriella Vescovi, nonché ai genitori della sezione ad indirizzo musicale che sono sempre pronti ad aiutare. L’ultimo ringraziamento va a tutti i ragazzi senza i quali non ci sarebbe alcuna musica e non ci sarebbe neanche alcun futuro.

Tutti gli allegati

Non sono presenti allegati.